Salta il menu e vai al contenuto di pagina

Gentile utente,

ci dispiace ma al momento il prodotto che stai cercando non è disponibile.

Scopri le altre offerte

PLACET DEL. 100-23

L’offerta Placet chiamata PLACET Del. 100-23, è l’offerta a prezzo variabile dedicata solo per i vecchi clienti Plenitude in tutela al 31 dicembre 2023 che non hanno scelto un’offerta del Mercato Libero.

Le condizioni economiche hanno una durata di 12 mesi.

PLACET DEL. 100-23

PROMO ATTIVA! Scade tra:

01
12
12
GIORNO
ORE
MINUTI

PROMO ATTIVA! Scade tra:

01
12
12
GIORNO
ORE
MINUTI

PLACET DEL. 100-23

PROMO ATTIVA! Scade tra:

01
12
12
GIORNO
ORE
MINUTI

PROMO ATTIVA! Scade tra:

01
12
12
GIORNO
ORE
MINUTI

Stai guardando PLACET DEL. 100-23

Stai guardando PLACET DEL. 100-23

Le nostre tariffe parlano chiaro
L’offerta è stata attivata solo per i vecchi clienti Plenitude in tutela al 31/12/2023.
CORRISPETTIVI
GAS
Gas

+ prezzo all'ingrosso definito da ARERA
+ parametro Alfa definito da ARERA

+ prezzo all'ingrosso definito da ARERA
+ parametro Alfa definito da ARERA

- Se hai bisogno di un'attivazione luce per box, soffitte e cantine scopri la nostra offerta Flexi Pertinenze.

Caratteristiche Placet Del. 100-23

Mercato libero

Placet Del. 100-23¹ offre condizioni contrattuali ed economiche definite dall’Autorità solo per i nostri clienti, non vulnerabili, che erano rimasti in Tutela fino al 31/12/2023. 

Spesa fissa e variabile

Hai il corrispettivo a consumo variabile, aggiornato mensilmente dall'Autorità e un corrispettivo fisso in euro/anno stabilito da Plenitude, pari a 63,36 €/anno, lo stesso valore che hai pagato in Tutela nel 2023. 

Durata offerta

Le condizioni economiche della Placet Del. 100-23 saranno applicate dal 1/01/24 al 31/12/2024.

Semplice e pratica

Puoi continuare a ricevere la tua bolletta digitale e a gestire la tua fornitura online, in modo facile e veloce grazie all'app Eni Plenitude per iOs e Android.

Come si attiva e come si rinnova

L’offerta non è disponibile per la vendita ma è stata attivata ai soli clienti aventi diritto secondo quanto disposto da Arera e come comunicato da Plenitude: clienti non vulnerabili, serviti in Tutela, che al 31 dicembre 2023 che non abbiano scelto un’offerta di mercato libero. Le CE si applicano dal 1/01/2024 al 31/12/2024 e riceverai le nuove CE con almeno tre mesi di preavviso. 

Info e dettagli

Per la somministrazione del gas
Per la somministrazione di gas naturale sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia gas naturale, la Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte. Rientra nella Spesa per la materia gas naturale: il Corrispettivo Variabile Index Gas e il Parametro Alfa espressi in €/Smc e applicati al gas naturale prelevato con riferimento ad un potere calorifico superiore convenzionale “P” (PCS) pari a 0,03852 GJ/Smc; il Corrispettivo Fisso Gas espresso in €/anno.

Il Corrispettivo Variabile Index Gas come definito dalla Delibera ARERA 555/2017/R/com è calcolato mensilmente ed è pari all’indice energetico “PSV Day Ahead Heren Mid” (di seguito, “PSV”) che corrisponde al prezzo del gas naturale all’ingrosso al PSV (Punto di Scambio Virtuale). L’indice PSV è calcolato, con riferimento a ciascun mese di fornitura “m”, convertendo in €/Smc la media aritmetica delle quotazioni giornaliere “Heren Price” espresse in €/MWh.

Il Parametro Alfa, posto a copertura degli ulteriori costi di approvvigionamento e consegna del gas naturale al cliente finale, è definito da ARERA ed è pari alla somma della componente CCR e della quota variabile della componente QVD var definite ai sensi del TIVG.

Il Corrispettivo Fisso Gas definito da Plenitude pari a 63,36€ è invariabile, per 12 mesi,  fino al 31 dicembre 2024.

Rientrano nella Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e nella Spesa per oneri di sistema i corrispettivi pari ai costi e agli oneri sostenuti da Eni Plenitude in relazione ai servizi di trasporto, distribuzione e misura del gas.

Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo.

Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media, quest'ultima calcolata sulla spesa annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 1.000 Smc all’anno nell’ambito tariffario Centro-Sud Occidentale –  1° trimestre 2024
Corrispettivo Fisso Gas 144 €/anno 12%
Corrispettivo Variabile Index Gas
(PSV dicembre 2023)
0,333736 €/Smc 28%
Parametro Alfa 0,3450 €/Smc 28%
Spesa per il trasporto del gas naturale e la
gestione del contatore e Spesa
per oneri di sistema
definiti dall'ARERA 32%

Modalità di rinnovo dei corrispettivi
Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, Eni Plenitude comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da Eni Plenitude nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora Eni Plenitude non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da Eni Plenitude alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora Eni Plenitude non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro.

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, Eni Plenitude invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea. A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di Eni Plenitude, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, Eni Plenitude, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, Eni Plenitude riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 6 €/anno.

In assenza della conferma da parte del cliente della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. In questo caso, il pagamento avviene tramite avviso di pagamento (allegato alla bolletta) con una modalità di pagamento a scelta tra le seguenti:

  • con carta di pagamento (carta di debito, prepagata e credito dei circuiti Visa, MasterCard, American Express e Diners Club, Apple Pay e Google Pay), PayPal, senza alcuna commissione, da sito o app di Eni Plenitude accedendo all’Area Personale; fino a un importo massimo pari a 2.000 €;
  • presso le agenzie postali e gli sportelli bancari. Puoi consultare l’elenco degli sportelli per filiare di provincia in cui non sono richieste commissioni in questa pagina;
  • presso le Eni Station;
  • presso i punti Mooney e le tabaccherie PUNTOLIS, edicole o bar convenzionati con LIS Pay S.p.A.;
  • presso i punti vendita COOP abilitati;
  • tramite i servizi di pagamento online di Poste Italiane (www.posteitaliane.it) o i servizi di Internet Banking della tua Banca, dove potrai inserire i dati dell'avviso di pagamento allegato alla bolletta.

I costi legati alla transazione varieranno a seconda della modalità di pagamento prescelta; il pagamento presso lo sportello bancario indicato in fattura è senza tali costi. L’eventuale disponibilità di ulteriori modalità di pagamento sarà comunicata da Eni Plenitude con apposita nota in fattura.

Il contratto ha durata indeterminata, mentre la validità delle condizioni economiche è  dal 1° gennaio 2024 al 31 dicembre 2024.

Se sei già registrato sul portale e avevi già la bolletta digitale, la bolletta del tuo contratto Placet continuerà a essere emessa in formato digitale e sarà consultabile sullo stesso portale: in caso contrario, Eni Plenitude invierà la bolletta cartacea. In qualunque momento in corso di fornitura, potrai richiedere di modificare la modalità di recezione della bolletta, senza costi aggiuntivi.

Per saperne di più consulta la sezione: “Servizio bolletta digitale, modalità di pagamento e ulteriori caratteristiche dell'offerta”.

Per la fornitura di gas la periodicità di fatturazione dipende dal livello di consumo annuo, come da tabella sotto riportata:

  • Bimestrale per consumi bassi e medi (fino a 5.000 Smc all’anno);
  • Mensile per consumi alti (oltre 5.000 Smc all’anno).

¹PLACET: Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela.

Gentile utente,

sembra che tu stia navigando il nostro sito da Internet Explorer. Il portale Plenitude non è però ottimizzato per questo browser, che è stato recentemente dismesso. Per un'esperienza di navigazione migliore puoi provare a utilizzare un altro browser, ad esempio Google Chrome, Edge, Safari o Mozilla.